Posts filed under ‘Tecnologia’

Ascoltami: Alta Formazione in PR, Media Relations e Comunicazione Digitale


pr relazioni pubbliche media relations comunicazione digitale

Se sentite parlare di Relazioni Pubbliche cosa vi viene in mente? Ingrigiti giornalisti che affollano gli uffici dei politici durante la campagna elettorale? Polverosi faldoni nelle sedi dei Ministeri romani? Grazie al web non è più solo così. Molto è cambiato. Il tradizionale Ufficio Stampa, l’organizzazione di eventi e la pubblicità sono ancora vivi, ma finalmente molte aziende e istituzioni si stanno aprendo al web marketing, ai social network, al digital marketing e al marketing mobile tra tablet, Smatphone e SmatTV.

Anche la formazione per il business si sta adeguando, e di questi argomenti tratterà la 7a edizione del Corso di Alta Formazione in Relazioni Pubbliche, Media Relations e Comunicazione Digitale organizzato da Professional Datagest – Alta Formazione per il Business, che si terrà a Bologna da marzo a giugno 2013.

Le tematiche convenzionali della comunicazione e delle relazioni pubbliche si coniugano con quelle non convenzionali: comunicazione polisensoriale, digital marketing, social network, marketing mobile, ecc. Un approfondimento particolare sarà dedicato al web e ai suoi strumenti che permettono di comunicare e condividere informazioni in modo veloce, sistematico e “virale”. È previsto un laboratorio di comunicazione digitale durante il quale sarà possibile, dopo avere pianificato una strategia, sperimentare l’utilizzo dei vari strumenti.

L’impostazione del corso appare a nostro avviso ancora molto legata agli aspetti tradizionali della Comunicazione, ma pur non avendo un taglio radicalmente innovativo mostra un’interessante apertura al mondo digitale. Un buon segnale da cogliere e un’opportunità per i giovani laureati e per i non occupati, per i quali è previsto a fine corso uno stage di 3/6 mesi presso aziende private e pubbliche, agenzie PR / Eventi, web agency, società di consulenza e uffici stampa.

Per maggiori informazioni e iscrizioni, visita la pagina del Corso.

Annunci

22 febbraio 2013 at 12:07 1 commento

Barack Obama, il tweet della vittoria #usa2012 è il più ritwittato di sempre


Barack Obama è stato rieletto presidente degli Stati Uniti e ha un altro primato su Twitter: ora può vantare il tweet più popolare di tutti i tempi. Il tweet, in cui il presidente afferma semplicemente “Four more years” (“Altri quattro anni”) corredato di una foto in cui abbraccia la moglie Michelle, è stato ritwittato (rilanciato dai suoi follower) 485.603 volte nel momento in cui scriviamo, e aggiunto nei preferiti ben 166.497 volte. Questi numeri stanno aumentando vertiginosamente in tempo reale. Pare abbia battuto il record detenuto dal cantante idolo dei teenager Justin Bieber. Possiamo tirare un sospiro di sollievo!

7 novembre 2012 at 08:52 3 commenti

Infografica – Power to the Online People, una vera rivoluzione


Power to the People! Cantava John Lennon negli anni ’70. In periodi di crisi economica le rivoluzioni sono partite dalle nuove generazioni e si sono diffuse e sviluppate nei luoghi di aggregazione sociale. Dal ’68 alla primavera araba, il meccanismo è sempre lo stesso. Ma adesso la nuova piazza è il Web e in particolare i Social Media. Questa interessante ed efficace infografica creata da Open-site.org ci racconta per immagini e dati alla mano la vera potenza di Internet e dei Social Network.

Power to the… online People! Una rivoluzione nella rivoluzione.

Infografica Power to the Online People

6 settembre 2012 at 15:36 1 commento

#FAIL Social Media, i 50 fallimenti più eclatanti


Parlare di Social Media significa parlare di successi e fallimenti, i cosiddetti FailEpic Fail. La storia ci insegna che anche grossi brand hanno sperimentato veri e propri fallimenti nelle strategie social o nella gestione della relazione con gli utenti web. Alle best practice si sono così aggiunte anche le worst practice, esempi concreti di utilizzo dei Social Media con effetto boomerang e che hanno molto da insegnarci.

#Epicfail Kryptonite

Eclatante fu lo storico #failKryptonite” del 2004. Il lucchetto per biciclette venduto dalla casa produttrice come una difesa inespugnabile a prova di qualsiasi ladruncolo di strada, che avrebbe garantito chissà quali performance ai bikers di tutto il mondo, era stato hackerato in un attimo utilizzando una semplice penna a sfera. La notizia con tanto di prova aveva fatto il giro della rete generando l’utilizzo dell’espressione #epicfail che ormai è diventato un classico degli hashtag di Twitter.

(altro…)

11 aprile 2012 at 09:53 9 commenti

Business e Social Media, 10 buoni motivi per utilizzarli


Investire in strumenti di social media per la crescita del proprio business

Per cosa possiamo utilizzare i Social Media? Ecco le risposte di Lilach Bullock, pioniera britannica del social networking, consulente aziendale ed esperta di personal branding.

Secondo Lilach i social media sono utili per:

  • Costruire relazioni
  • Fare rete con persone simili a noi
  • Aumentare il traffico al nostro sito web
  • Vendere i nostri prodotti e servizi (opinione su cui gli esperti si dividono)
  • Mostrare la nostra competenza
  • Ottenere sostegno e motivazione
  • Organizzare e promuovere eventi
  • Integrarsi con altri siti web
  • Disporre di un’alternativa  (meglio secondo noi un complemento) al sito web
  • Monitorare la nostra brand awareness
  • … e soprattutto (aggiungiamo noi) fare Digital PR

Che ci piaccia ammetterlo o no, scrive l’autrice su Social-able, i Social Media sono ormai una parte importante della nostra vita. Dalle nostre case, dai nostri telefonini, dalle nostre aziende, dalle scuole e ora anche dal settore sanitario e non profit, non possiamo sfuggire al potere di questo importante strumento comunicativo.

(altro…)

20 gennaio 2012 at 09:08 7 commenti

Iab Mobile Seminar, il business è mobile


L’88% delle persone che leggono il giornale usano contemporaneamente uno smartphone. Altrettanti lo utilizzano mentre sono in viaggio, e addirittura il 39% mentre è… in bagno! Ogni momento è buono per scorrere le dita sul proprio smartphone o sfogliare un tablet. E allora, come tradurre tutto questo movimento di falangi in chiave business? A queste ed altre domande ha voluto dare una risposta lo Iab Seminar Mobile Marketing & Advertising dello scorso 2 dicembre.

Un italiano su due, ha ricordato Fabiano Lazzarini, General Manager Iab Italia all’apertura dei lavori, possiede uno smartphone e il 22% dei possessori di un telefonino accede ad internet tramite iPhone, BlackBerry, cellulari Android o altri smartphone. L’Italia è in testa alla classifica del traffico online tramite mobile: un primato che in questo periodo risolleva il morale!

Un vero circolo virtuoso, secondo Andrea Ragone del Politecnico di Milano. Full Professor Department of Management, Economics and Industrial Engineering, Rangone ha sottolineato come gli accessi a internet tramite mobile stiano per superare quelli da rete fissa. Si estende la diffusione della banda larga (LTE), e sui vari store sono ormai disponibili oltre 1 milione di app. Segnali di un mercato in crescita e ancora da esplorare. Oltre ai segmenti dell’sms e della telefonia, si stanno affermando nuovi piccoli mercati destinati ad avere un peso sempre maggiore nell’economia.

(altro…)

15 dicembre 2011 at 21:22 Lascia un commento

Un’app iPhone per la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare 2011


app iPhone Giornata Nazionale Colletta Alimentare 26 novembre 2011

È arrivata, ed è da ieri disponibile su App Store, l’app gratuita ufficiale della 15a Giornata Nazionale della Colletta Alimentare in programma il prossimo 26 novembre 2011. Risultato di una sinergia vincente tra creatività tecnologia e solidarietà, l’applicazione è stata realizzata da Jusan Network su concept e design di Sharp Consulting Comunicazione per la Fondazione Banco Alimentare Onlus, promotrice dell’evento.

GNCA per iPhone è un’applicazione ricca di contenuti sul più grande evento italiano di solidarietà, che si svolge ogni anno l’ultimo sabato di novembre in oltre 8.000 supermercati in tutta Italia. Sarà possibile scoprire quali sono i punti vendita aderenti all’iniziativa, trovare sulla mappa quelli più vicini mentre si è in mobilità col proprio iPhone, farsi accompagnare dalla bussola, scattare foto e condividerle con gli amici sui social network(altro…)

12 novembre 2011 at 17:22 Lascia un commento

Come concentrarsi nell’era dei Social Media [infografica]


Siete anche voi ossessionati da alert di Social Media che vi avvertono  di un qualsiasi aggiornamento dei vostri contatti? Avete la spasmodica ansia da Twitter e Facebook e non riuscite più a concentrarvi?

In questa divertente infografica, strutturata a mappa mentale, Learning Fundamentals ci dà utili consigli per ottimizzare le nostre attività web e massimizzare la nostra capacità di concentrazione e ottenere così migliori risultati senza che i Social Media diventino un ostacolo per la nostra produttività quotidiana.

E voi, quale metodo usate per combattere la distrazione digitale?

7 settembre 2011 at 08:02 5 commenti

Facebook, tasto “Mi piace” a rischio privacy in Germania


 

L’accusa è quella di tracciare gli utenti che cliccano sul tasto “Mi Piace” presente sui siti internet. L’accusatore il garante per i dati personali del lander tedesco dello Schlewsig-Holstein.

Secondo Thilo Weichert, Facebook viola le leggi sulla protezione dei dati personali in Germania e nell’Unione europea e il ‘Mi piace’ rende monitorabile chi lo utilizza per due anni sia da Facebook che dagli utilizzatori del prugni messo a disposizione dal colosso di Mark Zuckerberg.

Inotre l’utente, continua il garante tedesco della privacy, non viene informato di questa sua registrazione, e questo va contro le leggi e alle normative tedesche in materia di protezione dei dati personali.

Ma la cosa che più inquieta gli utenti, i blogger e i webmaster è il fatto che ad essere sanzionabile sarebbe non solo Facebook come azienda, che in Germania potrebbe subire delle restrizioni, ma anche gli utilizzatori del tasto col pollice alzato.

I proprietari di siti internet e blog, che esprimono tutta la loro passione per gli argomenti che trattano, molto spesso senza scopo di lucro né di raccolta dati, potrebbero così trovarsi inguaiati in problemi legali per aver utilizzato nel loro sito la celebre iconcina bianca e blu.

Lei, che ha cambiato il mondo del social network, e che continua a primeggiare indiscussa tra le attività “social” degli utenti al punto da meritarsi anche una Pagina su Facebook. Lei, veloce, immediata, simpatica e diretta. Ma domani, probabilmente, fuorilegge.

23 agosto 2011 at 14:18 Lascia un commento

Articoli meno recenti Articoli più recenti


Privacy & Cookie Policy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma di blogging WordPress.com avente sede e giurisdizione legale negli USA. Utilizzando questa piattaforma, gli autori e il lettore sono soggetti alle condizioni espresse dai Termini di Servizio e alla Privacy Policy di Automattic, ciascuno per la sua parte.

La piattaforma fa uso di cookie erogati per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati raccolti sono a noi visibili solo in forma anonima e aggregata secondo quanto stabilito da WordPress.com, e non abbiamo conoscenza di alcuno dei dettagli specifici di accesso (IP di provenienza, o altro) dei visitatori, ad eccezione dell'email necessaria per lasciare un commento o contattarci.

Hai la possibilità e la responsabilità di bloccare tutti i cookie che non desideri tramite opportuna configurazione del tuo browser.

Partner

I feed

Community

Add to Technorati Favorites Social Media Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Categorie

Twitter Stefano Cucchi

Twitter Cristina Simone

Twitter Erika Verni

Twitter Elena Loro


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: