Posts filed under ‘Presentazioni’

Content Marketing: SlideShare supporta le infografiche


Slideshare Content Marketing

SlideShare è un social network e un’applicazione web per condividere presentazioni PowerPoint, Keynote, documenti pdf. Ma sapevate che Slideshare supporta anche le infografiche? L’infografica è un metodo utilizzato per rappresentare visivamente dati e analisi statistiche, rendendoli molto più accattivanti rispetto ai classici report di marketing. Per questo motivo le infografiche sono contenuti che stimolano la condivisione sui Social Media. Su Twitter, a riprova dell’interesse per l’argomento, si utilizzano gli hashtag #infografica e #infographics.

 

(altro…)

18 novembre 2013 at 08:30 1 commento

Social Media e aziende: webinar #supersummit [trascrizione]


social media aziende supersummit

È cominciato la settimana scorsa il Supersummit Social Media, SEO & Web Marketing organizzato da Marco Montemagno. Dal 4 al 29 novembre i migliori esperti italiani di digital si riuniscono per capire che cosa oggi davvero funziona e che cosa no con Facebook, Twitter, YouTube, Google+ e i social media in generale, lato SEO e per le strategie di web marketing. È prevista una formula gratuita che consente di assistere live ai vari webinar, e una formula premium per poter vedere i video in differita e scaricare le slide delle presentazioni.

Nella formula free Marco ha inlcuso un video di ben 2 ore, un webinar sulle ultime tendenze del mondo dei Social Media con uno sguardo rivolto alle esigenze di business.

Abbiamo sbobinato l’intervento di Montemagno e in questo post vi raccontiamo a parole quello di cui ha parlato durante il suo webinar. Non è una trascrizione letterale ma un adattamento per la lettura che cerca di rispettare l’effetto “live” del linguaggio originale. Sarà poi Marco a confermarci se ci siamo riusciti. Per il momento gli lasciamo la parola.

(altro…)

11 novembre 2013 at 12:22 3 commenti

Costruire la Brand Identity di una Startup


brand-identity

Come Sharp Consulting Comunicazione siamo stati invitati da Treatabit, l’incubatore di progetti digitali di I3P, Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino, a tenere una presentazione sulla costruzione della brand identity per le Startup.

Spesso questo aspetto è trascurato dalle aziende nascenti, che sono naturalmente più concentrate sugli aspetti economici e organizzativi legati al nuovo business.

Esistono poi diverse convinzioni che frenano gli investimenti in marketing e comunicazione, come ad esempio: “Siamo troppo piccoli”, “Ci penseremo più avanti”, “Dovremmo rivolgerci ad una grande agenzia, ma non siamo mica una multinazionale!”

Noi crediamo che la brand identity non sia un lusso ma una necessità, per comunicare il proprio valore e la propria unicità.

AGGIORNAMENTO: ecco la Presentazione completaContatta Sharp Consulting Comunicazione per maggiori info e  e case history interessanti.

INFO SULL’EVENTO

logo_treatabit

Costruire la Brand Identity di una Startup
Martedì 29 Gennaio 2013, h. 17.30
Agorà @ I3P, via Pier Carlo Boggio 59, Torino

Vai all’evento sul sito Treatabit »

Treatabit è una “palestra” fisica e virtuale in cui studenti, ricercatori e aspiranti imprenditori con un’idea di business legata ad internet possono incontrarsi, iniziare a svilupparla, costruire una prima base di utenti, con l’obiettivo di verificarne la bontà valutando il traffico generato.

25 gennaio 2013 at 07:31 10 commenti

Foursquare: la geolocalizzazione come risorsa per brand e commercianti


Foursquare promozioni special attività commerciali

Con oltre 20 milioni di utenti attivi nel mondo, Foursquare è la piattaforma di geolocalizzazione di maggior successo. Secondo le ultime statistiche rilasciate dal blog ufficiale ad aprile 2012, Foursquare registra oltre 1.5 miliardi di check-ins e oltre 750 mila imprese che lo usano.

Andiamo con ordine e cerchiamo di spiegare cos’è Foursquare e a cosa serve.

(altro…)

13 settembre 2012 at 09:39 1 commento

Social Media per le aziende con @cristinasimone


Comunicare la potenzialità di Twitter, la forza della geolocalizzazione e l’importanza del monitoraggio del buzz in rete. Questo era l’obiettivo di Cristina Simone, uno degli autori di questo blog, docente per un giorno. La nostra Social Media Specialist ha sfoderato tutta la sua passione per i Social Network, creando una presentazione ricca di dati interessanti, infografica divertente e, soprattutto, di alcune importanti case history di successo: Le FrecceSpreakerRoma MobilitàFratelli RossettiCoinDonna ModernaGroupon. La prova che i Social Media possono essere utilizzati con efficacia dalle aziende per creare e coltivare un nuovo modo di fare branding, basato sulla creazione e il mantenimento di una relazione col proprio pubblico. Un modo per far sì che siano “gli altri” a parlare di noi. E mettere le persone al centro del proprio business: entrare in contatto, ascoltare, rispondere, mettersi in gioco, condividere, collaborare.

Leggi l’esperienza di Cristina Simone sul Blog di Paolo Ratto

23 marzo 2011 at 05:57 Lascia un commento

Edutainment, storytelling, crowdsourcing e carta 2.0


Al Forum Digitale anche un pezzo di carta diventa social

Il biglietto di carta 2.0

Oggi mi sento storyteller: vi racconto una storia. Autentica e fresca, vissuta ieri al Forum della Comunicazione Digitale. Ero seduto a fianco di una dolce fanciulla. Ci siamo conosciuti ma eravamo a terra… Cosa avete capito, non in senso morale, in senso fisico! Sì, perché che nella saletta in cui si trattava il tema dell’edutainment e dello storytelling con Jader Giraldi, AD di Zeranta, non c’era più posto neanche in piedi.

Eravamo tutti incastrati come pezzi di un puzzle (cito letteralmente il mio vicino di sit-in di cui non conosco il nome), mentre nella sala principale, dove troneggiavano sul palco gli altisonanti nomi di manager istituzionali, lo spazio libero abbondava.

Ma torniamo alla fanciulla… (altro…)

17 febbraio 2011 at 11:20 Lascia un commento

Social Media per le PMI


Vi proponiamo in questo post un’interessante e sintetica presentazione di Roberto Grossi (www.socialmediaeasy.it) sull’utilità dei Social Media per le Piccole e Medie Imprese italiane. Se da una parte è vero che la cultura digitale stenta a diffondersi nel nostro Paese, è anche vero che 18 milioni di Italiani sono presenti sui Social Network e che il tempo che vi trascorrono cresce 3 volte di più rispetto al tempo passato sull’intera Rete, toccando il 10% del tempo totale trascorso online.

Allora perché non sfruttare questa occasione? Secondo il principio della coda lunga di Internet, in Rete c’è posto proprio per tutti, e sono proprio i piccoli ad essere i favoriti. Ad esempio, se in una libreria fisica i primi 100 titoli fanno l’80% del fatturato, non è così per una libreria online (vedi Amazon). In una libreria online i primi 100 titoli non fanno più del 40% del fatturato! Questo significa che il restante 60% è suddiviso tra i restanti milioni di titoli che non fanno parte della “Top 100”, titoli minori, di piccoli editori o autori meno conosciuti.

Anche le ricerche su Google hanno un andamento simile. Sapete qual’è la percentuale delle frasi di ricerca che sono state cercate una sola volta, in assoluto, sul motore di ricerca? Risposta: 25%! Ovvero, il 25% delle query di ricerca non sono mai state cercate prima! (dati forniti da Marco Camisani Calzolari)

23 luglio 2010 at 10:37 Lascia un commento

Save the date: 10 febbraio, Forum della comunicazione digitale


L’Italia che innova: il Forum della Comunicazione Digitale a Milano.
10 febbraio 2010 – Palazzo Mezzanotte

Mancano ormai pochi giorni all’evento punta di diamane e vera novità di Comunicazione Italiana. Dopo i successi riscossi negli anni scorsi con il Forum della Comunicazione, l’azienda promotrice di questi eventi molto seguiti non poteva esimersi dall’adattare il format consolidato alla “formula digitale”, dando un grande spazio alla sempre maggior presenza dei cosiddetti “nuovi media” (nuovi per chi non li frequenta!) nella comunicazione aziendale e personale. La presenza di grandi marchi simbolo e matrice del tessuto economico italiano sono senza dubbio un segnale di grande apertura e di innovazione in un Paese come il nostro, spesso considerato (non a torto) restìo nei confronti dell’innovazione e lento nell’adottare e nel rendere accessibili le nuove tecnologie.

Ideato e organizzato da Comunicazione Italiana l’evento vede protagonisti i principali player del settore tra cui MIP – Business School Politecnico di Milano, Invitalia, Unicredit, Alcatel-Lucent, Broadvision, Ericsson, Iperclub, Microsoft, LBI IconMedialab, Brand Portal, Ergo, Ega ed il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Il Forum è un evento a partecipazione gratuita previa pre-registrazione sul sito www.forumdigitale.it e l’agenda dei lavori è costituita da 4 sessioni plenarie e workshop di approfondimento.

Informazioni tratte da Comunicazione Italiana

3 febbraio 2010 at 01:45 1 commento

Camisani Calzolari: Web, il Nuovo Mondo. Non c’è più tempo, o cambi o muori!


Sabato 24 ottobre
Arsenale di Venezia – Sala Forcola
ore 12:00 – 13:00

Web: il Nuovo Mondo. Non c’è più tempo: o cambi o muori!

thumb.php

Negli ultimi anni i paradigmi del marketing e della comunicazione sono cambiati profondamente. Il mondo è sempre più digitale ma i nuovi paradigmi faticano a entrare in azienda. L’innovazione necessaria passa attraverso percorsi che portano a cambiamenti obbligati spesso dirompenti rispetto all’organizzazione aziendale tradizionale.

(altro…)

9 ottobre 2009 at 19:05 2 commenti

Community First


27 settembre 2009 at 20:27 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Privacy & Cookie Policy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma di blogging WordPress.com avente sede e giurisdizione legale negli USA. Utilizzando questa piattaforma, gli autori e il lettore sono soggetti alle condizioni espresse dai Termini di Servizio e alla Privacy Policy di Automattic, ciascuno per la sua parte.

La piattaforma fa uso di cookie erogati per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati raccolti sono a noi visibili solo in forma anonima e aggregata secondo quanto stabilito da WordPress.com, e non abbiamo conoscenza di alcuno dei dettagli specifici di accesso (IP di provenienza, o altro) dei visitatori, ad eccezione dell'email necessaria per lasciare un commento o contattarci.

Hai la possibilità e la responsabilità di bloccare tutti i cookie che non desideri tramite opportuna configurazione del tuo browser.

Partner

Feeds

Community

Add to Technorati Favorites Social Media Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Categorie

Twitter Stefano Cucchi

Twitter Cristina Simone

Twitter Erika Verni


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: