Nasce il nuovo social network di Comunicazione Italiana

18 giugno 2010 at 12:03 5 commenti

Lanciato il 14 giugno, alla vigilia del Forum della Comunicazione di Roma, il nuovo social di Comunicazione Italiana è l’ultima creazione di Fabrizio Cataldi, molto soddisfatto del risultato ottenuto “dopo un anno di duro lavoro”. Il network è raggiungibile direttamente dal sito di Comunicazione Italiana alla voce “Entra nel network”, sotto la quale spiccano le foto degli utenti più attivi, cliccando sulle quali si accede al loro profilo e alle notizie correlate.

La domanda che nasce spontanea è quella posta dalla rivista Wired, che ha intervistato Fabrizio Cataldi: Ma serviva un nuovo social network? “Comunicazione Italiana – risponde Cataldi – si integra con gli altri social, ma ha una funzione diversa. (…) non siamo in competizione. In sostanza, su Linkedin sono i professionisti a promuovere la loro reputation, Comunicazione Italiana invece serve alle aziende, e fa conoscere meglio i contenuti che apportano i professionisti nelle aziende.”

Le novità rispetto ai social network più conosciuti non stanno tanto negli aspetti tecnologici quanto nelle funzioni. E’ presente una sofisticata pagina eventi che consente anche la segmentazione grafica degli iscritti in base alle rispettive aree di business. Un’altra funzione è la possibilità di selezionare da che tipologia di professionisti accettare i contatti.

La diffusione dell’iniziativa avverrà come era facile aspettarselo, in perfetto stile social, contando sul passaparola degli utenti attraverso il proprio network relazionale. Ma c’è di più: Comunicazione Italiana ha anche previsto un sistema premiante. Porta nel network 36 nuovi iscritti e avrai in omaggio un credito equivalente ad un volume della collana Atlanti. Una nuova forma di “social-network-marketing”?

Entry filed under: Comunicazione digitale, Eventi, Internet, Marketing digitale, Personaggi, Social Media, Tecnologia. Tags: , , , , .

Google Real Time Search: sempre più facile farsi trovare coi Social Network I Google Technology User Groups al lavoro per semplificare la vita virtuale

5 commenti Add your own

  • 1. antgri  |  18 giugno 2010 alle 16:57

    assolutamente “wired compliant”: Ma serviva un nuovo social network?

    Rispondi
  • 2. stefanocucchi  |  20 giugno 2010 alle 22:55

    Secondo te serviva?

    Rispondi
  • 3. antgri  |  21 giugno 2010 alle 09:26

    beh basta rispondere alla domanda “perché gli altri che sono già su ning, facebook, linkedin, dovrebbero scegliere un’altra cosa da segire ogni giorno?”
    La risposta a questa domanda a mio avviso può far capire se serviva o meno.

    Rispondi
  • 4. Fabrizio Cataldi  |  4 agosto 2010 alle 09:54

    Non posso non intervenire🙂 la domanda è troppo bella, e “stimolante” :-))

    “ma serviva un altro social network”?

    Certo che no, non serviva e non serve affatto un altro social network, anzi, sono anche troppi quelli da monitorare e “seguire ogni giorno”… i manager non hanno “tempo da perdere” ….
    Basterebbero solo Linkedin (vero Business Social Network) e Facebook (Insostituibile Social Network per tutti).

    Comunicazione Italiana è un “Business Social Media” ma non è alternativo a Linkedin, e cerca di non far “perdere tempo” tutti i giorni per “monitorarlo”… E’ l’unico Business Social Media Italiano che fa incontrare i manager dal vivo, “di Persona”… attraverso gli eventi che organizza e quelli che promuove, organizzati dalle tantissime aziende partner.

    http://www.comunicazioneitaliana.it/servizi/servizi-di-business-social-media

    E’ un Business Social Media che serve alle aziende, più che alle persone…

    E’ un Media cross-mediale in quanto la partecipazione attiva degli iscritti inizia su internet, ma poi prosegue su carta (con le edizioni degli Atlanti) e termina “di Persona”.

    Sono certo che ancora oggi, nell’era di internet e dei social network, l’incontro di Persona sia il modo migliore per stringere rapporti di fiducia e di business duraturi.

    Che ne pensate?

    Rispondi
  • 5. stefanocucchi  |  4 agosto 2010 alle 10:14

    Ciao Fabrizio, grazie per la tua risposta in prima persona e per la tua partecipazione. D’accordissimo con te. Sicuramente anche nell’era digitale nulla vale più del rapporto di persona.

    Il grande vantaggio del web è quello, secondo me, di consentire la creazione di nuovi contatti e di mantenere più facilmente quelli già in essere offline. Ma poi è fondamentale potersi guardare negli occhi… anche perché – ci dicono gli esperti di comunicazione – mentre il linguaggio verbale è solo il 7% della nostra comunicazione, il restante 93 è fatto di paraverbale e linguaggio del corpo…!

    Quindi tanti auguri per la vostra attività, le vostre iniziative e le nuove idee che sicuramente non mancheranno!

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Privacy & Cookie Policy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma di blogging WordPress.com avente sede e giurisdizione legale negli USA. Utilizzando questa piattaforma, gli autori e il lettore sono soggetti alle condizioni espresse dai Termini di Servizio e alla Privacy Policy di Automattic, ciascuno per la sua parte.

La piattaforma fa uso di cookie erogati per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati raccolti sono a noi visibili solo in forma anonima e aggregata secondo quanto stabilito da WordPress.com, e non abbiamo conoscenza di alcuno dei dettagli specifici di accesso (IP di provenienza, o altro) dei visitatori, ad eccezione dell'email necessaria per lasciare un commento o contattarci.

Hai la possibilità e la responsabilità di bloccare tutti i cookie che non desideri tramite opportuna configurazione del tuo browser.

Partner

Feeds

Community

Add to Technorati Favorites Social Media Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Categorie

Twitter Stefano Cucchi

Twitter Cristina Simone

Twitter Erika Verni

Twitter Elena Loro


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: