Venice Session: Mario Calabresi e il post giornalismo.

24 luglio 2009 at 11:11 Lascia un commento

I lettori dei giornali si sono spostati in massa dalla carta al web. Il problema è che tutti pensavano si sarebbero spostati anche gli investimenti pubblicitari, ma l’advertisign online costa molto meno rispetto alla carta. E non si capisce perché. Per Mario Calabresi, direttore de La Stampa, gli editori non l’hanno saputa vendere.

Il giornalismo non è tradizione, non è carta, continua Calabresi. La questione non è la guerra di religione tra carta, twitter e altri social media. Piuttosto il giornalismo è cambiato, e deve adattarsi ai nuovi linguaggi e ai nuovi media.

Non esistono diversi tipi di giornalismo. Ne esiste un solo, che oggi deve fare i conti con molti e sempre nuovi canali di “trasmissione” delle notizie. La vera sfida per i giornali, in questo contesto, è articolare l’offerta informativa in modo da essere ubiqua, presente in molti luoghi contemporaneamente. In modo che il lettore possa trovare le informazioni che cerca ovunque lo desidera.

Entry filed under: Comunicazione digitale, Internet, Personaggi, Social Media, Tecnologia, Video. Tags: , , , .

Addio biglietto da visita, adesso c’è Poken Pollice verso per gli ammiccamenti porno su Facebook!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Privacy & Cookie Policy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma di blogging WordPress.com avente sede e giurisdizione legale negli USA. Utilizzando questa piattaforma, gli autori e il lettore sono soggetti alle condizioni espresse dai Termini di Servizio e alla Privacy Policy di Automattic, ciascuno per la sua parte.

La piattaforma fa uso di cookie erogati per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati raccolti sono a noi visibili solo in forma anonima e aggregata secondo quanto stabilito da WordPress.com, e non abbiamo conoscenza di alcuno dei dettagli specifici di accesso (IP di provenienza, o altro) dei visitatori, ad eccezione dell'email necessaria per lasciare un commento o contattarci.

Hai la possibilità e la responsabilità di bloccare tutti i cookie che non desideri tramite opportuna configurazione del tuo browser.

Partner

Feeds

Community

Add to Technorati Favorites Social Media Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Categorie

Twitter Stefano Cucchi

Twitter Cristina Simone

Twitter Erika Verni

Twitter Elena Loro


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 4.699 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: