Continua la saga web 2 Piquadro (2)

12 giugno 2009 at 13:55 6 commenti

La nuova puntata della saga Piquadro merita uno spazio a sè. Come avevo raccontato nel mio precedente post, Valentina, solerte tuttofare adetta all’assistenza clienti mi aveva inviato due fibbie metalliche di ricambio da utilizzare per la mia borsa. Una mi ha già lasciato!

Martedì scorso ero davanti alla Stazione Centrale di Milano quando uno scossone accompagnato da un tonfo profondo seguito da un ripetuto tintinnio metallico mi ha fatto capire che avevo esagerato col peso. Esagerato non tanto per le mie capacità fisiche, quanto per le capacità di resistenza del fatidico accessorio metallico, l’anello debole dell’intero “sistema borsa”. Ero in trasferta in treno e avevo bisogno di accessori aggiuntivi rispetto al normale per cui il peso era maggiore. La prossima volta mi attrezzerò con due borse diverse, magari la mia Piquadro e uno zainetto accessorio…

Smaltito un po’ di lavoro in settimana, pochi minuti fa ho ripreso il contatto “social” con Piquadro. Non che Piquadro metta a disposizione dei suoi clienti uno spazio web per interagire con l’azienda, più che altro, si riesce ad interagire con la persona, in questo caso Valentina, solo grazie al fatto che lei, a titolo personale, usa Facebook, e io sto usando il suo spazio personale come se fosse uno spazio di lavoro per interagire con l’azienda che lei rappresenta in quanto interfaccia col pubblico.

Ecco quanto ho scritto sulla sua bacheca, che sta diventando praticamente anche la bacheca di Piquadro:

ciao vale, non ci crederai ma la prima delle due fibbie che mi hai mandato è già andata! proprio davanti alla stazione centrale a milano… la borsa era un po’ carica perché oltre a portafoglio, mazzo di chiavi e computer soliti, avevo anche la macchinetta digitale con accessori e un bel librone…

ho comunque capito che il problema è dovuto ad una questione di peso, anche se la borsa era comunque portabilissima. Purtroppo non saprei dirti il peso esatto, ma credo che voi sappiate fino a che peso reggono le fibbie in metallo, qualche prova sarà stata fatta… 

Adesso l’unica soluzione che ho trovato è non usare la cintura se carico la borsa oltre il solito peso, è una soluzione di ripiego ma almeno non rischio di farmi fuori l’ultimo ricambio.

Sai se è prevista una nuova fornitura di fibbie fatta con metallo più resistente?

Mi chiedo: non sarebbe tanto semplice che Piquadro aprisse un suo account su Facebook, sempre gestito da Valentina, in cui i clienti o i fan della marca possano interagire con l’azienda e lasciare i loro commenti anziché dover utilizzare lo spazio personale della loro dipendente che magari avrebbe anche voglia di gestirsi in pace le sue amicizie “private”?

Ecco, il consiglio che avevo promesso a Piquadro in cambio della fibbia nuova l’ho dato: lo scambio è fatto, ma se mi serviranno altre fibbie mi toccherà continuare!

Entry filed under: Comunicazione digitale, Internet, Marketing digitale, Mobile, Personaggi, Social Media, Tecnologia. Tags: , , , , , , .

Piquadro, sogno spezzato (1) Aimee Mullins, impariamo ad usare le parole. E soprattutto la mente.

6 commenti Add your own

  • 1. comunicazionedigitale  |  16 giugno 2009 alle 17:38

    Oggi mi risponde la solerte Valentina via email:
    ……………………………………………………

    Ciao Stefano,
    ho parlato con l’Ufficio Tecnico riguardo al problema che si è ripresentato sulla tua cartella.
    Mi hanno confermato che effettuano molti test su queste tracolle, tra cui quello di caricarle con dei pesi e simulare il trasporto.
    Provvedo a mandarti altri pezzi di ricambio; ti chiederei intanto la cortesia di spedire il pezzo rotto (se l’hai conservato) all’indirizzo ***.

    Puoi servirti del corriere *** utilizzando il nostro codice di abbonamento *** in modo che la spedizione sia a nostro carico. Vediamo così di capire da cosa può essere causata questa seconda rottura a distanza di così poco tempo!
    Grazie mille per la collaborazione e buona serata.

    ……………………………………………………

    Cari lettori, alla prossima puntata!

    Rispondi
  • […] Leggi la prima puntata: Piquadro, sogno spezzato Leggi la seconda puntata: Continua la saga web 2 Piquadro […]

    Rispondi
  • […] la prima puntata Leggi la seconda puntata Leggi la terza […]

    Rispondi
  • […] DI PIU’ Se non hai seguito la nostra avventura con Piquadro Leggi la prima puntata Leggi la seconda puntata Leggi la terza puntata Leggi la quarta puntata  Condividi:DiggEmailStampaLike this:LikeBe […]

    Rispondi
  • 5. Danilo Maurizio Rocca  |  30 giugno 2016 alle 20:35

    Ciao, se riesci ad avere altre due coppie di ganci, equipaggia la borsa con due ganci per lato….. Raddoppi la capacita di carico e l impatto visivo non é male

    Rispondi
    • 6. Stefano Cucchi  |  1 luglio 2016 alle 13:45

      Ottima idea da climber!😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Privacy & Cookie Policy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma di blogging WordPress.com avente sede e giurisdizione legale negli USA. Utilizzando questa piattaforma, gli autori e il lettore sono soggetti alle condizioni espresse dai Termini di Servizio e alla Privacy Policy di Automattic, ciascuno per la sua parte.

La piattaforma fa uso di cookie erogati per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati raccolti sono a noi visibili solo in forma anonima e aggregata secondo quanto stabilito da WordPress.com, e non abbiamo conoscenza di alcuno dei dettagli specifici di accesso (IP di provenienza, o altro) dei visitatori, ad eccezione dell'email necessaria per lasciare un commento o contattarci.

Hai la possibilità e la responsabilità di bloccare tutti i cookie che non desideri tramite opportuna configurazione del tuo browser.

Partner

Feeds

Community

Add to Technorati Favorites Social Media Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Categorie

Twitter Stefano Cucchi

Twitter Cristina Simone

Twitter Erika Verni

Twitter Elena Loro


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: