Nell’era digitale, carta e penna restano ancora regine degli uffici italiani

18 febbraio 2009 at 17:58 Lascia un commento

Una ricerca condotta da HP a livello internazionale rivela che l’Italia è tra i primi Paesi in Europa ad utilizzare carta e penna in ufficio. È ultima, invece, nel pensare al lavoro nel tempo libero.

“Verba volant scripta manent” dicevano gli antichi Romani. Niente di più vero: nonostante la nostra sia considerata l’era del digitale, carta e penna rimangono strumenti fondamentali per prendere le decisioni in ufficio.

 E’ quanto emerge da una ricerca commissionata da HP nelle piccole e medie imprese di tutta Europa.  L’indagine ha l’obiettivo di verificare l’importanza dei materiali stampati sul posto di lavoro ed è stata condotta su un panel di sette Paesi europei: Francia, Germania, Italia, Olanda, Russia, Spagna e Gran Bretagna. (…)

Continua su Key4biz

Entry filed under: Comunicazione digitale, Internet, Mobile, Tecnologia. Tags: .

L’Italia del digital divide: banda larga per pochi, ma è il pc il grande assente È arrivato il Google bus.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Privacy & Cookie Policy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma di blogging WordPress.com avente sede e giurisdizione legale negli USA. Utilizzando questa piattaforma, gli autori e il lettore sono soggetti alle condizioni espresse dai Termini di Servizio e alla Privacy Policy di Automattic, ciascuno per la sua parte.

La piattaforma fa uso di cookie erogati per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati raccolti sono a noi visibili solo in forma anonima e aggregata secondo quanto stabilito da WordPress.com, e non abbiamo conoscenza di alcuno dei dettagli specifici di accesso (IP di provenienza, o altro) dei visitatori, ad eccezione dell'email necessaria per lasciare un commento o contattarci.

Hai la possibilità e la responsabilità di bloccare tutti i cookie che non desideri tramite opportuna configurazione del tuo browser.

Partner

Feeds

Community

Add to Technorati Favorites Social Media Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Categorie

Twitter Stefano Cucchi

Twitter Cristina Simone

Twitter Erika Verni

Twitter Elena Loro


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: